Alzi la mano chi tra i buoni propositi dell’anno nuovo non ha incluso mangiare meglio, perdere i chili di troppo o comunque tornare in forma dopo gli eccessi delle feste. Lo facciamo tutti ogni anno e, ogni anno, leggiamo pagine e pagine di consigli su cosa fare e cosa non fare per tornare in forma dopo le feste.

Per questo, oggi non ti dirò che devi ridurre le porzioni, mangiare più frutta e verdura, eliminare i dolci e i fritti, muoverti di più e bere più acqua: queste cose le sai già e le stai leggendo ovunque in questi giorni.

Quelli che seguono sono, invece, alcuni consigli e piccoli trucchi che ti aiuteranno, spero, a portare a termine più facilmente tutti questi buoni propositi e, magari, a farli diventare uno stile di vita.

1 – Non iniziare se sta per venirti il ciclo

e lo dico sia in senso letterale che figurato, quindi vale sia per le donne che per gli uomini: se ti aspetta una giornata particolarmente pesante, se hai quel colloquio di lavoro importantissimo, se i bambini hanno vomitato tutta la notte, se hai litigato con la tua migliore amica.

Non c’è niente di male in un po’ di autoindulgenza (senza esagerare!), e poi partiresti col piede sbagliato, che non è mai il modo migliore per partire. Domani o tra due giorni sarà lo stesso, però scrivilo sull’agenda e prendi un impegno serio: rimandare si può, ma una volta sola!

2 – Elimina le tentazioni in casa

e sostituiscile con spuntini sani. Nel momento in cui decidi di iniziare, mettiti nelle migliori condizioni per farlo, perciò fai un giro di dispensa e frigo, elimina tutte le tentazioni (non devi buttarle via, puoi dare a qualcuno l’incarico di nasconderle in un posto sicuro!) e sostituiscile con fuoripasto che ti puoi permettere quasi senza limiti (ho detto quasi).

Qualche esempio? Frutta e verdura da sgranocchiare (carote, finocchi, sedano, mele, il trucco è averli in frigo già puliti e pronti da mangiare), una macedonia di frutta, l’ananas che soddisfa anche la voglia di dolce, piccole porzioni di frutta secca, un bicchiere di popcorn con pochissimo sale.

3 – Sì ai sostituti del pasto per qualche giorno

Barrette e simili non devono sostituire la tua normale alimentazione, ma possono essere utili se usate per brevi periodi o quando sei fuori casa, perché ti aiutano a resistere alle tentazioni. Potresti, per esempio, cenare con una barretta per una settimana, oppure mangiarla a pranzo se sei fuori casa.

Se usati correttamente, i sostituti del pasto aiutano a tenere sotto controllo le calorie, contribuiscono a dare il senso di sazietà e soddisfano anche la voglia di dolce.

4 – Prepara litri di infusi caldi

Non so tu, ma io in inverno tendo a bere molta meno acqua del solito perché mi fa freddo, però ho un trucco: preparo almeno un litro di un infuso che mi piace particolarmente (io per esempio amo i frutti di bosco, ma anche gli infusi speziati e il tè al bergamotto) e me lo tengo accanto durante la mattinata o il pomeriggio. Prova, vedrai che sarà più facile bere i famosi 2 litri d’acqua al giorno.

5 – Prendi il magnesio

che, tra le sue mille virtù, ha anche quella di migliorare l’umore e ridurre, indirettamente, la fame nervosa. Avevamo già parlato tempo fa delle proprietà di questo straordinario minerale.

6 – Scegli gli alleati giusti

Per beneficiare al meglio dei tuoi sforzi, abbina all’alimentazione corretta e all’esercizio fisico un integratore che vada a contrastare il tuo punto debole: un drenante se soffri di ritenzione di liquidi, fermenti lattici ed estratti vegetali sgonfiapancia se le feste ti hanno lasciato un fastidioso gonfiore, un depurativo se il tuo fegato è affaticato, un integratore che aiuti la regolarità intestinale se il tuo problema è la stitichezza. Vedrai prima gli effetti del tuo lavoro e sarà anche più facile perseverare sulla strada giusta!

7 – Prèmiati

Stabilisci un obiettivo (perdere i 2 chili che ti ha portato Babbo Natale, rientrare in quel paio di jeans senza soffocare), stabilisci un tempo ragionevole (2 settimane sono OK, 3 mesi no, ma neanche 3 giorni) e scegli il regalo che ti farai quando avrai raggiunto l’obiettivo: una giornata in una SPA, quel vestito che volevi da tanto, un libro che ti piace. Scegli tu, basta che sia una cosa che desideri e che ti gratificherà molto quando la raggiungerai, perché te la sei meritata!

In conclusione, le feste sono spesso pesanti per il nostro punto vita, ma ricorda: non si ingrassa davvero tra Natale e Capodanno, ma tra Capodanno e Natale! Perdere i 2 o 3 chili di troppo accumulati nel periodo natalizio non è impossibile e può essere l’occasione giusta per acquisire qualche nuova buona abitudine.

Per aiutarti a iniziare l’anno col piede giusto e a portare a termine almeno uno dei tuoi buoni propositi, abbiamo pensato a questa offerta per te:
dal 17 al 31 gennaio
acquistando 3 Barrette Lineamed al cioccolato e mandorla ne riceverai una quarta in OMAGGIO.
Avrai quindi uno sconto netto del 25% e pagherai ogni barretta 1,42 € anziché 1.90 €
L’offerta è valida sia in parafarmacia che nello shop online fino a esaurimento delle scorte disponibili

offerta lineamed

 

Vuoi ricevere direttamente nella tua casella di posta le nostre migliori offerte? Iscriviti qui alla nostra newsletter

Tornare in forma dopo le feste: 7 consigli per riuscirci senza soffrire

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: